IV Convention Nazionale FIPE 2016

E’ appena terminata la 4° Convention della FIPE al PalaPellicone di Ostia (RM). Inutile dire che sono stati 3 giorni veramente intensi e pieni. Noi come settore Strength Training, abbiamo impostato squat, panca e stacco a più di 250 partecipanti all’evento.

C’è poco da fare: siamo una bella squadra. Io, Valerio, Anto Orisini, Alessandro Zirpoli, Manuela Dursi, Giacomo Romani, Margherita Mastropasqua, Simone Scaglia , Francesco Silvestri, Mattia Patruno, siamo stati tutti super coordinati, attivi e sul pezzo. E’ sempre un piacere rivedere colleghi che da tutta Italia sono stati convocati per partecipare, come noi, in qualità di trainer a questa grande manifestazioni che non ha eguali nel panorama italiano. Grande piacere anche nel rivedere persone, che vengono ogni anno all’evento per allenarsi e approfondire, come anche tante persone nuove da ogni parte del paese.

Il background di provenienza di tutti noi è innegabilmente il powerlifting. O da atleti agonisti o ex agonisti, o perché allenati da powerlifter, tutti noi dobbiamo la nostra preparazione attuale a questo mondo. Ho notato che questo aspetto è stato recepito e molte delle persone che ci sono venute a trovare, hanno apprezzato la passione che trasmettiamo in quello che insegniamo. Per me la soddisfazione più grande è stata poter aiutare, nonostante i tempi ristretti, gli atleti ad ottimizzare il proprio squat. Cambiare il gesto e farlo sentire più personale, più adatto alle proprie leve e conformazione, solo mediante dei semplici input. A pensarci bene questo dovrebbe essere il ruolo di un istruttore o di un personal trainer, aiutare il  maggior numero di persone a eseguire in modo corretto un movimento o migliorare una prestazione con poche indicazioni che siano dirette, comprensibili ed efficaci.

Tornando in macchina con il mio collega Ale Zirpoli facevamo qualche considerazione con il livello medio delle persone che hanno partecipato alla convention, notando che nel corso degli anni si è alzato grazie anche a una maggiore consapevolezza e divulgazione della cultura del bilanciere. Attività come il crossfit hanno sicuramente contribuito ad aumentare il bacino d’utenza di persone che vogliono allenarsi con quest’ultimo come strumento principale della loro preparazione. L’interesse verso gli esercizi di forza del powerlifting e di potenza della pesistica olimpica, sta cambiando (o ampliando) le tendenze di allenamento presso ogni centro sportivo o palestra fitness del paese. Quello che secondo noi ancora manca, almeno nel nostro caso dello strength training, è la capacità di imprimere forza al bilanciere. Forse proprio perché gesti come squat e stacco vengono appresi in contesti “endurance”, se pure eseguiti in modo tecnico, mancano della capacità di “strain” muscolare necessaria perché gli stessi possano essere definiti a 360° esercizi di forza. Molto spesso quello che abbiamo notato è che carichi che possono essere sollevati, semplicemente restando in spinta senza modificare l’assetto tecnico, vengono falliti perché percepiti come eccessivi per le proprie capacità. In realtà il potenziale di ciascuna delle persone che abbiamo visionato è tendenzialmente più alto e quello che dovrebbe essere fatto comprendere dai vari trainer è, al netto della tecnica di esecuzione dell’esercizio, la capacità di generare un gradiente di forza che può essere consolidato soltanto uscendo dalla propria zona di confort. Questo secondo noi è il passo successivo che dovrebbe essere affrontato e preso in considerazione per un’ ulteriore evoluzione del settore, cosa che può essere messa in atto solo con una corretta formazione degli allenatori e del personale che lavora in palestra. In questo la FIPE secondo noi sta prendendo la giusta direzione, formando trainer che hanno capacità specifiche che riescono a lavorare con una eterogeneità di soggetti, avendo come unico denominatore comune la cultura della forza.

Se non siete mai stati ad una convention fipe, fateci un pensiero per il prossimo anno. Sia che siete dei personal trainer che lavorano nel settore, che semplici appassionati del mondo dei pesi, la tre giorni sul litorale romano vi toglierà il fiato…in tutti i sensi. Entrare in contatto con una realtà così variegata, e con un offerta così ampia di attività praticabili, arricchirà il vostro bagaglio di conoscenze come nessun altro evento in Italia è in grado al momento di fare.

 

14484748_10211052527858757_8663066309332520775_n 14502698_10211058972499869_3517016346952285536_n img-20161007-wa0006_1476029976814 img-20161007-wa0007_1476029976729 img-20161007-wa0008_1476029930926 img-20161007-wa0009_1476029930820 img-20161007-wa0010_1476029930696 img-20161007-wa0011_1476029930616 img-20161007-wa0012_1476029908641 img-20161007-wa0013_1476029908550 img-20161007-wa0014_1476029908440 img-20161007-wa0015_1476029908352 img-20161007-wa0016_1476029890749 img-20161007-wa0017_1476029890637 img-20161007-wa0018_1476029890544 img-20161007-wa0019_1476029890448  img-20161007-wa0021_1476029870760 img-20161007-wa0022_1476029870680 img-20161007-wa0023_1476029870590 img-20161007-wa0024_1476029835605 img-20161007-wa0025_1476029835531 img-20161007-wa0026_1476029835439 img-20161007-wa0027_1476029835282

14479801_10210627759680139_4001862302475260517_n 14484748_10211052527858757_8663066309332520775_n 14517359_10210685846811087_4204465200585018899_n 14523191_10211051095942960_2371325362162185948_n 14525173_1369232289771286_2413626609230709818_o 14525238_1369234483104400_7936274999776205926_o 14542507_1369234629771052_644916289428322870_o 14542523_1369234816437700_4185211852394521052_o 14543788_1369232609771254_1156361352576180776_o 14556520_1369232409771274_692800540776480991_o 14556603_1369229293104919_3451495249901581871_o 14556677_1369234303104418_6347250604340619082_o 14556722_1369234316437750_202706212617216687_o 14556814_1370280089666506_6187230629405828698_o 14560234_1370280236333158_5541569725504450423_o 14560245_1369229353104913_6714209688580405250_o 14566383_1369232076437974_2807920689317489447_o 14572904_10211051103463148_2542625969238595480_n 14611022_10211067685437687_5561136734141680163_n

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...